F1 Volo liber

Gianni-webIl volo libero consiste nel pilotare senza radiocomando, vale a dire che dopo il decollo i modelli veleggiano liberamente. Il volo libero è la più antica categoria del variegato mondo dell'aeromodellismo. Le nuove tecnologie contribuiscono al costante perfezionamento di questa categoria cosicché oggi è disponibile una vasta gamma di modelli: dal semplice modello per neofiti al modello da competizione dotato della tecnica più moderna.

I modelli per volo libero sono costruiti in modo tale da poter volare a lungo grazie all'ottima stabilità che permette di sfruttare le correnti ascendenti. Ciò è reso possibile da costruzioni aerodinamiche e perfette per quanto riguarda stabilità e peso, nonché da un comando autonomo presente nel modello che può essere gestito, a seconda delle esigenze, in modo semplice o elettronicamente tramite microprocessori.

Il volo libero è divertimento e sport nel contempo. I piloti si incontrano ai campionati regionali, svizzeri, europei e mondiali nonché nelle gare di coppa del mondo per volo libero. In questi concorsi è determinante la durata del volo. I tempi di volo di diverse manche vengono sommati nel risultato complessivo. Oltre ad avere buoni modelli è richiesta anche molta tattica e sensibilità alle condizioni meteorologiche. Anche la partenza ha un'importanza decisiva e perciò deve essere allenata in modo adeguato. Il volo libero richiede molte conoscenze tecniche, sportive e della natura.

Nel volo libero abbiamo numerose categorie. Le principali sono:

  • F1A Veleggiatori portati in volo dal pilota che li trascina con una corda
  • F1B Veleggiatori con motore a elastico: si aziona l'elica sollevando un elastico
  • F1C Veleggiatori con motore a scoppio: il motore fa decollare l'aeromodello in 5 secondi
  • F1D Modelli da sala con motore a elastico: peso complessivo 1,8 grammi, apertura alare 55cm
  • F1E Veleggiatori da pendio con comando basato sul principio della bussola
  • F1Q Veleggiatori con motore a propulsione elettrica: alla partenza il motore è azionato in 10-20 secondi.
  • A1 Semplici modelli da pendio per scolari. Apertura alare 100-150 cm.

Le aperture alari variano a seconda della categoria e possono avere dimensioni da 150 a 300 cm per un peso compreso tra 200 e 800 grammi.

A seconda della predisposizione, i modelli possono essere progettati e realizzati personalmente oppure si possono acquistare modelli già pronti prodotti manualmente da aeromodellisti "professionisti". In commercio si trovano per la costruzione diverse componenti meccaniche e diversi comandi già pronti.

 

Freifluglaunch.jpg